RIFIUTI, MULTE A GO GO PER I FURBETTI

Condividi subito

Con l’occhio vigile i furbetti del rifiuto selvaggio hanno vita dura a Potenza. Le telecamere installate dal Comune in prossimità delle isole ecologiche cominciano a dare buoni risultati. La video sorveglianza, assieme all’incessante opera di controllo degli ispettori ambientali, ha permesso in una sola settimana di identificare 103 persone e contestare 19 violazioni per lo smaltimento dei rifiuti. Di queste, 14 riguardano il conferimento in zone diverse da quelle previste oppure effettuate da persone residenti in altri comuni. In altri due cosi si trattava della mancata differenziazione degli scarti. In tre casi invece i sacchetti erano stati lasciati per strada, fuori dai cassonetti. Ma ci sono altre 70 registrazioni di filmati da analizzare, quindi l’elenco degli incivili potrebbe allungarsi. Le persone  identificate saranno convocati presso gli uffici comunali e sanzionati.
Nei prossimi giorni i controlli continueranno con particolare riferimento nella zona del centro storico con particolare attenzione alle attività commerciali.

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480