Le Cronache Lucane

LA SPESA SOLIDALE DELLA CARITAS

Condividi subito

Un nuovo centro per aiutare i bisognosi. Non solo solidarietà ma un vero e proprio percorso per ritrovare un ruolo nella società civile. È questo lo scopo dell’Emporio solidale Caritas”Don  Luigi Di Liegro”, il primo del suo genere in Basilicata. L’emporio sorto nella zona industriale di Tito scalo è un vero e proprio market, rivolto a persone o famiglie in temporaneo stato di difficoltà economica, per un periodo di tempo stabilito (massimo 12 mesi) sufficiente al raggiungimento di una maggiore autonomia. Come spiega ai nostri microfoni il responsabile dell’Emporio Solidale, Marco Trivigno.

L’emporio darà per un anno, con una tessera a punti calcolata in base ai bisogni della persona la possibilità di fare la spesa portando a casa prodotti di ottima qualità senza pagare un centesimo. I beni presenti all’interno dell’emporio sono gratuiti e vengono acquisiti dalle famiglie grazie a una card a punti, assegnati dal centro di ascolto Caritas che segue i beneficiari, sulla base delle loro necessità, nell’ambito di un progetto personalizzato di accompagnamento.

Ma lo scopo dell’Emporio va ben oltre: in  quell’anno di validità delle tessera la persona assistita deve ritrovare la forza e la capacità di diventare auto sufficiente, ecco perché la durata di 12 mesi. All’interno dell’emporio non ci sono solo prodotti preconfezionati e donati ad esempio dalla Barilla o da Troilo, ma vi è un vero e proprio laboratorio per recuperare le eccedenze alimentari, confezionarle e distribuire a chi ne ha bisogno. Basta fare un salto in questa struttura piena di luce per capire che i volontari sono veramente al servizio del prossimo

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: