FURTO AZIENDA EDILE A TITO SCALO

Condividi subito

I Carabinieri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 18enne foggiano, responsabile di tentato furto aggravato in concorso e ricettazione.
Il proprietario di un azienda attiva nella vendita e nel noleggio nel campo dell’Edilizia di Tito Scalo, dopo essersi insospettito, ha segnalato la presenza di alcuni soggetti nella sua azienda ed ha allertato le forze dell’ordine. I militari giunti sul posto hanno scoperto i due malviventi intenti a rubare un mezzo sollevatore del valore approssimativo di 60.000 mila Euro, dopo essersi introdotti, a bordo di un autocarro, da un varco aperto lungo la recinzione.
I malviventi, alla vista dei Carabinieri, si sono dati precipitosamente alla fuga ed uno di loro, nonostante il tentativo di nascondersi in un dirupo è stato ugualmente individuato e arrestato. Mentre l’altro è riuscito a fuggire

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480