PARTO A VILLA D’AGRI

Condividi subito

VILLA D’AGRI. Un mezzo miracolo, e non è il primo di tal genere, è avvenuto ieri mattina all’ospedale di Villa d’Agri, dove intorno alle 10,30 è nato un bel bambino di origini marocchine, figlio di una coppia residente a Spinoso, sebbene il punto nascita del nosocomio valligiano sia chiuso dal lontano 30 giugno del 2014 in seguito al disposto normativo del “decreto Balduzzi”, la legge n. 158/2012.

Condividi subito

Fabio Falabella

3926606737