PONTE DI MONTEREALE, QUALCOSA SI MUOVE

Condividi subito

I lavori sono partiti nell’agosto del 2016 e sarebbero dovuti essere già terminati, ma nell’immaginario collettivo sono più che lontano dall’essere conclusi a stretto giro. Si tratta dei lavori di riqualificazione del Ponte di Montereale. Per mesi i cittadini hanno denunciato lo stallo delle attività. Ma quanto pare le cose sembrano essere in via di miglioramento, o almeno così ci sia augura. Infatti, sono arrivate le tanto attese travi in acciaio che finalmente potranno essere montate. Un intervento non da poco. Si tratta infatti di trasporti eccezionali che creeranno anche disagi alla circolazione, per i giorni del passaggio degli autoarticolati. Un piano che è motivo di studio approfondito proprio per ridurre al minimo le difficoltà per i cittadini. Infatti il Comune di Potenza ha indetto alcuni accorgimenti per la viabilità proprio in quella zona. I ritardi accumulati sono dovuti – stando a quanto fatto intendere dall’assessore Potenza – a cause indipendenti dalla ditta appaltatrice e tanto meno dall’amministrazione. Al momento non ci sono aggravi di spese. La cifra prevista per gli interventi è rimasta invariata. Ma per riavere l’apertura definitiva del ponte si dovrà attendere ancora un annetto

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480