Parassitismo e disservizio con arroganza

Condividi subito

ANTONIO CANDELA : BREVE STORIA TRISTE

Il parassitismo (dal greco παράσιτος) è una forma di interazione biologica, generalmente di natura trofica, fra due specie di organismi di cui uno è detto parassita e l’altro ospite.

Il parassitismo è una forma di simbiosi, ma a differenza della simbiosi per antonomasia (simbiosi mutualistica), il parassita trae un vantaggio (nutrimento, protezione) a spese dell’ospite, creandogli un danno biologico.

Il parassitismo è una forma associativa molto diffusa, tanto che si può affermare che nessuna specie ne sia immune. Il parassita può essere un microrganismo, un vegetale, un animale o un dipendente di Poste Italiane.

Ma è mai possibile che pur nell’evidenza dell’errore (tentativi di consegna fuori orario, indicazione che da oggi è possibile ritirare il pacco ecc. ecc. ) e del disservizio perpetrato ai danni dei cittadini, nell’evidenza certificata dell’errore, si ha la faccia tosta e il caratteraccio di rispondere in malo modo alle civili richieste di spiegazioni ed informazioni di un cliente comune???

Benvenuti in Poste Italiane sede di #Potenza, nello specifico la filiale ubicata in piazza Europa (rione Santa Maria).

Naturalmente al post di Antonio Candela è arrivata anche la prima risposte di Poste Italiane che riportiamo integralmente: 

“Ciao Antonio, per un’assistenza specifica in merito a quanto riporti, ti invitiamo a scriverci un messaggio privato su questa pagina. Inoltre ti ricordiamo che Poste Italiane non chiede mai di comunicare password, OTP, Pin e altri codici personali; su Facebook non contattiamo gli utenti utilizzando profili personali (con nome e cognome) dei nostri operatori. Ti invitiamo pertanto ad attendere la nostra risposta all’interno di Messenger e a diffidare di eventuali richieste di amicizia provenienti da persone che affermano di essere operatori del nostro servizio clienti.”

Domenico Leccese 

Condividi subito