CLAMOROSO POTENZA: MARRA CUTRUPI “DIMISSIONATO”

Condividi subito

POTENZA. Un fulmine a ciel sereno. Nella serata di ieri, infatti, il Potenza ha, tramite un comunicato stampa, reso noto che il suo direttore generale, Filippo Marra Cutrupi, ha dato le dimissioni dal suo incarico. Nessuno si aspettava la notizia, eppure è accaduto. Marra Cutrupi era stato uno dei primi ad aver creduto nel progetto del nuovo presidente Salvatore Caiata, e si era da subito impegnato per creare una squadra di grande livello. Cosa per tanto accaduta, vista la splendida rosa che ha consentito al Potenza, anche grazie alla scelta di un ottimo ed esperto allenatore come Ragno, di essere ampiamente in testa al girone H di serie D, rispettando il pronostico di favorita. Ufficialmente, si legge nel comunicato, la causa del divorzio è un problema personale dell’ormai ex dg rossoblù. Secondo le prime voci che però girano in città, la causa sarebbe da attribuite a una forte tensione tra Marra Cutrupi e Caiata. Tensione causata da alcune scelte dell’ ex segretario del Picerno, e che il presidente, che ora ricoprirà ad interim la carica di dg, ha preferito risolvere quanto prima onde evitare ripercussioni sulla squadra. Già, la squadra. La notizia arriva in un momento delicatissimo della stagione. Il Potenza è infatti chiamato a tre sfide davvero impegnative in appena sette giorni. Prima il big match di domenica contro l’Altamura; poi la stessa sfida che si ripeterà mercoledì, non più alle 15 ma in notturna alle 20.30, come concordato tra i due club, sempre al Viviani, per i trentaduesimi di Coppa. Per finire il primo ottobre la difficile trasferta contro la Frattese. Gli uomini di Ragno hanno le carte in regola per non subire contraccolpi psicologici di cambiamenti societari. Ma l’altra notizia di ieri, la vittoria per 3- 0 a tavolino dell’Audace Cerignola sulla Sporting Fulgor Molfetta, porta proprio il Cerignola, avversario del Leone Rampante fra tre settimane, a essere ad appena due punti dietro in classifica, pronta a far sentire il proprio “fiato sul collo” ai rossoblù. Di seguito il comunicato diffuso dall’ufficio stampa del Potenza: «Il Potenza Calcio comunica che il Direttore Generale, Filippo Marra Cutrupi, ha rassegnato le dimissioni dall’incarico, con decorrenza dalla data odierna, per motivi personali. La Società saluta, ringrazia e augura il meglio a Marra Cutrupi per i prossimi, nuovi incarichi». La carica di Direttore Generale sarà assegnata, ad interim, al presidente, Salvatore Caiata, e non saranno quindi inseriti nuovi elementi all’interno dell’organigramma societario. «Per problemi familiari lascio l’incarico di dg del Potenza Calcio», ha dichiarato Filippo. «Ringrazio il presidente Caiata per l’opportunità offertami e auguro al Potenza di proseguire sulla scia dei risultati ottenuti fino ad ora. In bocca al lupo a tutti». Il presidente augura a Marra Cutrupi di risolvere i suoi problemi nel più breve tempo possibile.

Condividi subito