Le Cronache Lucane

E’ opera d’arte di artisti incompresi?

Condividi subito

San Gerardo “con pistola alla tempia” in Murales su una scuola di Potenza

 

Dopo la parata dei turchi, ed anche la processione del Santo patrono di Potenza Capoluogo, San Gerardo ha deciso di suicidarsi?

Il cattivo gusto e la blasfemia di alcuni potentini non ha più limiti!

#sangerardopensacitu

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Ie facc’ lu braccial e nun lu nèa,
e so cuntent e so cuntent assaie.
Nun l’abbanduneragg’ mai mai,
la zappa, lu zappit e lu pagliare.
Mò m’zappa l’urticiedd’
Mò m’zappa lu seminar,
e ogni anno ‘nu purciedd
nun me l’aggia fa mancà!
..Domenica m’aggia mett’ lu vuarinidd’
Ca aggia gì appress a la prucessiona,
ca è la festa d’ lu Protettore
ca stà esposto sova a lu muraglione.
San Gerardo Protettore
De Potenza Generale
Gnanna piglià nu mal
a chi l’anna disprezzà!”

 

L’immagine del Santo Patrono di Potenza che si punta una pistola alla tempia è stata trovata questa mattina, in viale Marconi a Potenza, sulla facciata della scuola “Torraca Bonaventura” (ex Domenico Viola).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Avvertite le forze dell’ordine, si sta indagando per capire gli autori del gesto. Probabilmente si tratta semplicemente dell’opera di alcuni ragazzi.

Domenico Leccese

 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: