FABRIZIO CERVERIZZO TORNA LIBERO: REVOCATI I DOMICILIARI

Condividi subito

Fabrizio Cerverizzo non è più ai domiciliari. Aveva sostenuto l’interrogatorio di garanzia il 16 febbraio e oggi è tornato in libertà. Lo comunica l’avvocato Sergio Lapenna, suo difensore. Il Gip del Tribunale di Potenza, dottor Spina, ha accolto l’istanza di revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari. Cerverizzo rende noto tramite il suo avvocato che in merito alle dichiarazioni di alcuni consiglieri comunali di Potenza circa la vicenda Viviani, non appena ha avuto la possibilità di essere ascoltato dal giudice è stato creduto e di conseguenza liberato. Precisa inoltre che la battaglia politica non può essere consumata su una persona che non ha la possibilità di replicare in quanto sottoposto a misura coercitiva.

Condividi subito