CENTRO COPIE TRIBUNALE: DISSEQUESTRATO

Condividi subito

Il Tribunale del riesame ha dissequestrato l’ufficio copie revocando il decreto del Gip Verrastro reso la settimana scorsa su istanza del PM Basentini. La difesa, composta dagli avvocati Mario D’Ecclesiis e Luciano Petrullo, nel ricorrere avevano sottolineato come, nel caso di specie, l’ufficio fosse in possesso di tutte le autorizzazioni necessarie e cioè quella del Consiglio dell’Ordine, concessionario dei locali e della Commissione di Manutenzione del Palazzo di Giustizia, competente, ex L.99/95 a gestire le aree. Fra l’altro l’allocazione dell’ufficio copie era avvenuta dietro progetto dei dipendenti del Comune di Potenza, nudo proprietario del Palazzo e giammai l’occupazione, quindi, era avvenuta abusivamente. Il provvedimento è immediatamente esecutivo e quindi il servizio giustizia potentino potrà riavere un servizio tanto importante quanto indispensabile.

Condividi subito