CROB RIONERO: CONSULENZE DI BELLEZZA PER LE PAZIENTI ONCOLOGICHE

Con il taglio del nastro di oggi è ufficialmente aperto presso l’Irccs Crob il “Giardino di Eva”. Il locale ubicato al piano seminterrato, di fronte l’auditorium Cervellino, è stato allestito dall’associazione Arcipelago Eva Onlus con la finalità di fornire consulenze gratuite di bellezza e benessere dedicate alle pazienti oncologiche ricoverate nell’Istituto attraverso professionisti del settore. Il nastro rosa è stato tagliato simbolicamente da tutte le figure istituzionali e associative che hanno reso possibile la realizzazione di questo percorso sostenuto dal direttore generale dell’Irccs Crob Giuseppe Nicolò Cugno. «La stanza» spiega la presidente di Arcipelago Eva Marianna Cappiello «è stata realizzata grazie alla lungimiranza della direzione strategica dell’Irccs Crob, grazie al contributo economico di tutti i nostri partner solidali grazie al sostegno di tutte le volontarie in particolare Filomena Muccia ex paziente dell’Istituto e grazie al make up artist e direttore artistico di Isa Dora Enrico Gambera».