CREOPPORTUNITÀ: INCONTRI PER FAVORIRE L’IMPRENDITORIALITÀ

Condividi subito

Per favorire e stimolare l’imprenditorialità lucana mediante il sostegno all’avvio ed allo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali nei settori dell’industria, della trasformazione dei prodotti agricoli, dei servizi, del commercio, dell’artigianato, del turismo, della cultura, dell’intrattenimento, del sociale, nonché di incentivare le professioni Confesercenti e Confartigianato di Potenza hanno promosso incontri sul territorio. Nello specifico si intende illustrare le opportunità del pacchetto di agevolazioni CreOpportunità. I bandi sono stati pubblicati il 1° novembre scorso mentre lo sportello online per la presentazione delle domande sarà sempre aperto a partire dal 15 dicembre 2016 al 29 dicembre 2017, con più finestre intermedie – secondo le modalità individuate dalla Regione – in modo da avere uno strumento agevolativo disponibile per un lungo periodo, con una dotazione finanziaria assegnata a ciascuna finestra. Nello specifico, l’avviso “Start and Go” avrà una dotazione finanziaria di 7 milioni di euro, con una intensità di aiuto pari al 60% a fondo perduto per un importo massimo finanziabile di 100mila euro in conto capitale, in regime di “de minimis”. La dotazione finanziaria dell’avviso “Go and Growth” sarà pari a 10 milioni di euro, con una intensità di aiuto pari al 35% per le medie imprese e al 45% per le micro e piccole imprese, con un contributo massimo finanziabile di 250mila euro, in regime di esenzione. Infine, l’avviso “Liberi Professionisti Start And Growth”, la cui dotazione finanziaria è di 5 milioni di euro, avrà una intensità di aiuto del 50% in conto capitale per un contributo massimo finanziabile di 40 mila euro, in regime di “de minimis”. Martedì 6 dicembre è in programma un incontro a Pietrapertosa (ore 15,30 Sala consiglio comunale).

Condividi subito