Le Cronache Lucane

TERRANOVA DI POLLINO: ANCORA INDECISIONE SUL NUMERO DEI MIGRANTI

Condividi subito

«L’arrivo di 92 migranti a Terranova di Pollino è una bufala, saranno molti di meno» ad affermarlo è Pietro Simonetti del coordinamento oolitiche migranti della regione Basilicata. Nei giorni scorsi i cittadini di Terranova avevano protestato contro l’ipotesi dell’assegnazione al loro comune di un numero, a loro dire, sproporzionato di migranti (clicca qui per leggere l’articolo). Si trattava di 92 stranieri per un paese di soli 700 abitanti. In realtà, spiega Simonetti: «questa cifra corrisponde solo alla disponibilità di posti delle strutture candidate all’accoglienza, comunicata dalle due cooperative che le gestiscono». Dalla Prefettura confermano: «Non abbiamo mai autorizzato il trasferimento di tanti migranti. Anche a Terranova l’assegnazione dei migranti seguirà il metodo di proporzione rispetto al numero dei residenti». Secondo Simonetti, infatti, si parla di un massimo di 25 migranti. Ma dal comune fanno sapere: «Non siamo tranquilli, almeno fino a una comunicazione ufficiale della Prefettura che fino a ora non c’è stata».

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com