SPETTRO DELLA DISOCCUPAZIONE PER I 100 LAVORATORI DELLA EX MISTER DAY

Condividi subito

«Sono circa un centinaio i lavoratori della ex Mister Day in mobilità che a breve, con gli ammortizzatori sociali in scadenza, rischiano di rimanere fuori dal mercato del lavoro». E’ quanto affermano Il coordinatore regionale Flai Cgil Basilicata Vincenzo Esposito e il segretario generale Flai Cgil Potenza Giuseppe Burdi, che lanciano un appello «affinché la vertenza degli ex lavoratori Mister Day, poi assunti da Eco Sun Power e Green Extention, torni ad essere al centro del dibattito politico regionale». «Nonostante la presentazione del progetto di reindustrializzazione del sito – dichiarano Esposito e Burdi – e il contributo erogato dalla Regione Basilicata all’azienda, il progetto non è andato avanti e i lavoratori sono ancora in mobilità ordinaria. Chiediamo alla Regione Basilicata di aprire subito un tavolo di confronto per la ricollocazione dei cento lavoratori».

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com