CAPODANNO RAI: OPPORTUNITA’ PER VALORIZZARE IL TERRITORIO

Condividi subito

Si susseguono le assisi delle diverse Commissioni impegnate a vario titolo riguardo alla realizzazione del prossimo Capodanno. Audizioni, confronti e proposte proseguono nella sala riunioni del palazzo del Consiglio comunale in piazza Matteotti. Ultima in ordine di tempo la riunione congiunta, delle Commissioni consiliari Quarta e Quinta, rispettivamente presiedute da Bianca Andreatta e Vincenzo Nardiello,  che ha visto la presenza dell’assessore alla Progammazione Donatella Cutro e del direttore generale dell’Azienda di promozione turistica della Basilicata Mariano Schiavone. «Abbiamo ascoltato il direttore Schiavone e, insieme, si è convenuto di puntare con decisione alla valorizzazione del territorio, sfruttando l’occasione offerta dalla trasmissione del Capodanno da parte di Raiuno» così il presidente Nardiello. Per Bianca Andretta «è imprescindibile creare una serie di percorsi che consentano la conoscenza del capoluogo lucano anche in contesti diversi, penso all’iniziativa che la Regione ha intrapreso attraverso l’Apt con Rai Com». E proprio su quest’ultima convenzione Schiavone ha spiegato che «si tratta della realizzazione di un format, delle video cartoline della durata di un minuto e mezzo, nelle quali raccontare per immagini la città». L’assessore Cutro, nel «fare tesoro delle indicazioni emerse nel corso del dibattito» si è detta pronta «a favorire e implementare il dialogo interistituzionale così da ottenere i risultati che attraverso la programmazione stiamo andando a definire».

Condividi subito