MEDIASET PREMIUM TAROCCATA: 3 DENUNCIATI A LAVELLO

Condividi subito

I Carabinieri della Compagnia di Venosa hanno denunciato, alla competente Autorità Giudiziaria, tre persone per violazione della Legge in materia di tutela del diritto d’autore. A smascherare la truffa i militari di Lavello che hanno miratamente attenzionato tre note attività commerciali e ricreative del posto. Grazie anche all’aiuto di Ispettori della “Mediaset Premium”, i Carabinieri hanno constatato l’indebita trasmissione al pubblico, a scopo di lucro, di programmi televisivi criptati. L’illecito veniva reso possibile grazie all’utilizzo di tre schede di decodificazione intestate ad altrettante persone, ma riservate contrattualmente ad un uso esclusivamente privato. Pertanto, alla luce di quanto appurato, gli inquirenti ritengono oggettive le responsabilità penali in relazione ai reati commessi. Gli intestatari delle schede nonché titolari delle attività in questione sono stati quindi denunciati alla Procura della Repubblica di Potenza.

Condividi subito