AL VIA “STRADE SICURE” A POTENZA

Prenderà il via il 1° dicembre il progetto ‘Strade sicure’ della Polizia locale del Comune di Potenza. «Il nostro obiettivo – ha spiegato il sindaco Dario De Luca – è quello di invertire la percezione di una città priva di regole e disincentivare il più possibile l’utilizzo del mezzo privato. Abbiamo un sistema di scale mobili tra i più lunghi al mondo che devono essere utilizzate il più possibile, stessa cosa dicasi per i parcheggi situati nei pressi dei medesimi impianti. Si tratta di cambiare un’impostazione della propria quotidianità – evidenzia -, ma ritengo che i potentini siano in grado di farlo, constatato come la finalità sia quella del miglioramento complessivo della qualità della vita. La classifica che ci vede primeggiare per numero di auto rispetto al numero di residenti deve farci interrogare». Nel corso dell’incontro è stata presentata un App in grado di tracciare la posizione degli autobus dotati di sistema Gps, azione che sommata al nuovo sistema di controllo delle soste, «siamo certi porterà i frutti auspicati. A seguire abbiamo intenzione di verificare la possibilità di attivare il bike sharing, che tra i giovani raccoglie notevoli consensi nelle altre città, magari a Potenza sarà da prendere in considerazione l’utilizzo di biciclette con pedalata assistita. Il tutto per arrivare a una mobilità davvero più ecosostenibile».