UNA DONNA IN CARCERE PER FALSA TESTIMONIANZA

Condividi subito

Dovrà scontare in carcere una pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione. Si tratta di una donna di Accettura di 50 anni responsabile dei reati di falsa testimonianza e indebito utilizzo continuato di carte di credito e di pagamento in concorso con altri. La dona dovrà scontare la pena nel carcere di Potenza. Nei mesi di gennaio e novembre 2008 e di gennaio 2012 la donna si sarebbe resa responsabile dei reati tra i comuni di Stigliano, Matera e Accettura.

Condividi subito