RISCHIO SISMICO: 3 MILIONI ALLA BASILICATA

Condividi subito

«Ammontano a 3.348.794,00 di euro le risorse finanziarie destinate alla Basilicata per la mitigazione del rischio sismico sugli edifici privati. L’investimento servirà, in particolare, a effettuare interventi strutturali di rafforzamento locale o per il miglioramento sismico, in attuazione della Ordinanza 4007/2012 della Protezione Civile nazionale». A renderlo noto è l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Nicola Benedetto che sottolinea: «Con queste risorse si potranno finanziarie 182 interventi distribuiti sul territorio regionale. Al momento della pubblicazione del bando di concorso, pubblicato nel 2012, sono pervenute complessivamente 3219 istanze. Alla data odierna, con le Ordinanze relative alle annualità 2011, 2012, 2013 e 2014 è stato già possibile finanziare 470 interventi con contributi pari a 8.357.615,00 di euro. Ulteriori risorse saranno trasferite alla Basilicata dalla Protezione Civile per le annualità 2015 e 2016».

 

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com