#POTENZA CALCIO: SPORTISSIMO SMENTISCE SU CAPUANO

La trattativa con Ezio Capuano sembra avere una battuta d’arresto. Voci incontrollate si è erano rincorse in giornata. Sarebbe di 80 mila euro la richiesta del tecnico campano. Ma la società capeggiata da V&V ne metterebbe a disposizione solo 30 mila. Per il resto la cifra dovrebbe essere garantita da forze economiche del capoluogo. Tra i nomi di coloro che avrebbero dovuto contribuire al reperimento dei 50 mila euro mancanti, c’era anche quello di Sportissimo, fornitore del materiale sportivo. Secca la smentita del responsabile dell’azienda Dino Avigliano, il quale ha dichiarato “amiamo questi colori e siamo onorati di sostenerli con le nostre forniture. Ma quanto a un nostro contributo economico per l’ingaggio di Capuano devo smentire categoricamente tale possibilità”.
E da quanto si apprende in città, sono davvero pochi coloro che sarebbero disponibili a rispondere positivamente alla richiesta di V&V di contribuire al l’ingaggio del prode Eziolino. D’altronde la società è di Vangone e Vertolomo, i quali a oggi l’hanno gestita come un giocattolo personale. Non ci si deve meraviglie più di tanto se quanti chiamati estemporaneamente a “mettere solo mano alla tela”, rispondano picche

Un pensiero riguardo “#POTENZA CALCIO: SPORTISSIMO SMENTISCE SU CAPUANO

I commenti sono chiusi