SCONFITTA DEL #POTENZA: “E’ COMBINE” PER I SOCIAL

Ennesima sconfitta per il Potenza Calcio, dopo tre domeniche di fila il mister Pirozzi si trova sulla graticola, ma non è l’unico. Prima della fine della partita qualcuno tramite i social aveva già annunciato la sconfitta della squadra, addirittura ipotizzando che si trattasse di una combine per far vincere una scommessa ai due Presidenti Vertolomo e Vangone. Tramite Facebook si legge testualmente «Il duo V & V oggi sta incassando una bella bolletta, il 2 del Madrepietra quota 6, speriamo nasca subito un’indagine». Ma non è tutto. Continuando a leggere tra i commenti spunta addirittura chi prevede che dalla vittoria della bolletta giocata dai presidenti saranno pagati gli stipendi ai giocatori e la conferma di queste affermazioni arriverà nella prossima settimana dopo l’incasso della vincita. «I giocatori già sanno che tra 3 settimane vanno via quindi l’unico modo per prendere ciò che avanzano è assecondare le scelte societarie». Così i tifosi commentano la sconfitta di oggi della squadra. Un capitolo decisamente non bello sia per la società che per i giocatori. Soprattutto se si pensa che solo ieri Vertolomo ha affermato: «Sul meeting tra tecnico e società è intervenuto anche l’altro presidente del Potenza Andrea Vertolomo: «Tutti i lunedì Vangone, Flammia, Pirozzi ed io ci incontriamo per fare il punto della situazione e far sentire il nostro sostegno al mister e alla squadra, visto che nell’ultimo periodo un po’ per nostre distrazioni un po’ perché qualcuno, come si dice dalle mie parti, ha voluto inzuppare il biscotto c’è stata un po’ di confusione, ma il biscotto in ogni caso ce lo mangiamo in famiglia tra noi». Sperando solo che così non abbia voluto alludere anche ad altre situazioni.