#POTENZA: INVESTITO UN CICLISTA

E’ stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale San Carlo di Potenzail ciclista che lo scorso pomeriggio è stato investito a Potenza, in via Grippo. L’uomo, di 48 anni, era un ex ciclista professionista e ha riportato diverse fratture a causa del violento impatto con l’auto e con l’asfalto. Non è il primo incidente di questo tipo che si verifica in città. Sull’argomento è intervenuta la presidentessa dell’associazione CiclOstile Fiab Potenza, Manuela, Lapenta, affermando che: «L’incidente ha coinvolto una persona molto esperta che utilizza quotidianamente la bicicletta come mezzo di trasporto, ed è riconducibile anche alla disabitudine a considerare i ciclisti come utenti della strada a tutti gli effetti – sottolinea Lapenta – Per incentivare l’uso della bicicletta come alternativa all’auto negli spostamenti urbani è necessario aumentare la sicurezzae fornire suffcienti garanzie a chi decide di intraprendere questo percorso virtuoso e sostenibile – continua Lapenta – Siamo ben consapevoli delle difficoltà oggettive che derivano dall’orografia della città, ma è doveroso, da mparte dell’amministrazione, iniziare un discorso serio di sensibilizzazzione e di messa in sicurezza di alcuni punti critici – conclude la presidentessa – Ecco perchè stiamo lavorando ad una serie di proposte per il Comune di Potenza, volte ad aumentare la consapevolezza dei cittadini e garantire una convivenza quanto più possibile pacifica e sicura ai diversi utenti delle strade di questa città: pedoni, ciclisti e automobilisti».