«MATERA SI RILANCI CON IL 2019»

Condividi subito

«Matera meravigliosa città del Sud deve poter trarre una spinta anche infrastrutturale per un rilancio economico e sociale del ruolo di Capitale europea della cultura 2019». E’ quanto ha sostenuto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Mantova, Capitale italiana della cultura 2016, ieri durante un incontro. «Portare il titolo di Capitale europea della cultura è un impegno – ha sottolineato Mattarella – che, per definizione, non si limita alla dimensione locale. Matera deve essere in grado di sfruttare questa occasione preziosa e importante». Un riferimento che non poteva passare inosservato al sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri: «Mattarella ha confermato la rappresentatività della nostra città e l’attenzione che porta con sè l’appuntamento. Avrò sicuramente modo di parlare più attentamente con il Presidente per rinnovargli l’invito a venire nella nostra città, non solo per il 2019 ma anche per il 2017. Sarebbe molto importante». De Ruggieri visti i rifermenti di Mattarella sulle infrastrutture ha precisato: «Credo sia intenzione del Governo accellelare sulla tratta Ferrandina-Matera. Ma poi c’è da fare i conti con il bilancio e vedere se si riesce a trovare questo finanziamento. L’impegno dei parlamentari lucani c’è tutto, ora se sono rose fioriranno».

Condividi subito