PICERNO: PALA EOLICA SI SPEZZA

Condividi subito

Il generatore di una pala eolica installata in contrada Serralta a Picerno è crollato. Nell’area, dove è stato installato un parco eolico, per fortuna non ci sono abitazioni e per questo non si è verificato alcun danno a persone o cose. L’impianto di cui fa parte la pala che si è spezzata si trova a ridosso del raccordo autostradale Sicignano-Potenza. Sul posto, per procedere ai rilievi del caso, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Picerno e i tecnici della ditta che ha installato le pale eoliche. L’incidente, dai primi rilievi, sembra sia stato causato dal forte vento che si è abbattuto sulla zona nella giornata di ieri. I tecnici hanno, però, sottolineato che in caso di forti raffiche la pala dovrebbe fermarsi proprio per scongiurare eventi di questo tipo. Cosa che però sembra non essere avvenuta nel caso specifico. Questo fa pensare a un problema di aggancio tra il palo e la navicella. Le indagini in corso dovranno chiarire l’accaduto.

Condividi subito