DE FILIPPO: «TUTTO FALSO, SI CHIEDA AI PRESENTI». ROSA: «E’ LUI A MENTIRE, VOLEVA DARMI DUE CEFFONI»

Condividi subito

Dopo aver riportato il fatto che in un incontro sul referendum ieri a Sant’Arcangelo il Sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo, avrebbe dato del «cretino»  al Consigliere Regionale Gianni Rosa (leggi qui l’articolo integrale), è bagarre sulla vicenda. Il Sottosegretario non ci sta e respinge le accuse al mittente: «Rispondo una sola volta: tutto falso. Basta chiedere ai 100 presenti a quell’incontro! Non voglio fare polemiche, ma che si racconti tutto! Sono sacre le idee contrarie alle mie, questa è la mia regola». Non ci sta il Consigliere Rosa che, ribadendo l’essersi sentito dare del cretino, rincara la dose affermando che: «Falsa anche la frase ‘posso darti due ceffoni’? De Filippo almeno il coraggio di non ritrattare». Una vicenda che descrive bene il clima di quest’ultima parte di campagna referendaria. Un clima infuocato e senza esclusioni di colpi. Il No è avanti secondo i sondaggi. Ma non di tantissimo. Le scintille, quindi, proseguiranno senza dubbio fino all’ultimo.

Condividi subito