POTENZA-MELFI: AUTOVELOX E TELELASER BECCANO I PRIMI AUTOMOBILISTI RIBELLI

Condividi subito

In base ai primi controlli della polizia stradale otto gli automobilisti sorpresi a superare il limite dei 90 chilometri orari, due, invece, quelli che hanno effettuato manovre di sorpasso vietate. Complessivamente gli agenti hanno ritirato due patenti e decurtato 50 punti. Questo è il quadro che emerge dai primi accertamenti sul tratto stradale Potenza-Melfi, che ha attivato un nuovo sistema di autovelox e telelaser, donato dall’Anas, per contrastare l’eccessiva velocità su una strada considerata pericolosa.

Condividi subito