CAOS STRADE: 40 MINUTI PER PERCORRE LA TITO-POTENZA

Torniamo a parlare di infrastrutture, questa volta dei disagi sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza. A scriverci un cittadino che in una mail, corredata di foto, denuncia le lunghe code causate dal restringimento di carreggiata per dei lavori. Nella mail si legge: «Traffico insostenibile, rallentamenti e code chilometriche rendono il tratto stradale sempre più difficile da percorrere a causa dei tanti cantieri che lo interessano anche per le brevi distanze. Diventa impossibile raggiungere gli svincoli per entrare a Potenza, causando molti problemi a noi pendolari». «Stiamo facendo attività di manutenzione che non potevano più essere rinviate. Molte attività sono già state eseguite e quelle maggiormente impattanti verranno risolte entro il 2017. Dobbiamo rassicurare i cittadini che stiamo facendo attività che non erano più rinviabili e bisogna avere solo un po’ di pazienza». Così il capo compartimento regionale dell’Anas, Francesco Caporaso, replica alle numerose segnalazioni sul caso riguardante il raccordo autostradale. Resta il fatto che agli automobilisti che dovranno percorrere il tratto Tito-Potenza di pazienza ne dovranno avere ancora tanta.