CULTURA, BONUS DI 500 EURO PER I DICIOTTENNI. DA OGGI È POSSIBILE CHIEDERLO

Parte oggi il bonus cultura, È possibile dunque avviare la procedura per avere i 500 euro per i giovani che compiono 18 anni. La procedura, però, è complessa: i giovani che ne vogliono usufruire devono ottenere lo Spid, l’accredito elettronico presso la Pubblica amministrazione che comprova l’identità digitale e poi scaricare un’App (“18app”, reperibile sul sito www.18app.italia.it) e creare il proprio borsellino virtuale. A questo punto è possibile cominciare a spendere i 500 euro in attività culturali e biglietti per musei, concerti e spettacoli. Come? Attraverso una Carta elettronica e buoni spesa. L’offerta a disposizione dei ragazzi è già abbastanza ampia: secondo il monitoraggio di Palazzo Chigi sono più di mille gli esercenti che si sono accreditati sul sito o hanno avviato la procedura. Con Spid si può accedere al catalogo online, selezionare l’offerta preferita e scaricare un voucher da esibire ai negozianti per ottenere il prodotto. Per spendere l’intero controvalore di 500 euro c’è tempo fino al 31 dicembre 2017.