FONDI PER LE NUOVE ATTIVITÀ E PER QUELLE GIÀ AVVIATE

Condividi subito

Un incontro tecnico-illustrativo dei 3 avvisi pubblici della Regione Basilicata per le nuove attività, denominati rispettivamente “Start and Go”, “Go and Grow”  e “Liberi Professionisti Start and Growth”, e pubblicati sul Bollettino Ufficiale Regionale del 1° novembre. Si terrà lunedì 7 novembre, con inizio alle ore 15,30 nella sede di Matera dell’Edilcassa (via Annibale Maria di Francia n. 32). All’incontro, nel corso del quale saranno distribuiti ai partecipanti le schede informative dei 3 bandi che costituiscono il pacchetto agevolativo “CreOpportunità”, interverranno il consigliere regionale Roberto Cifarelli e il funzionario del Dipartimento Politiche di Sviluppo della Regione Basilicata Giuseppina Lovecchio. Il primo Avviso pubblico riguarda il sostegno alla creazione di nuove attività imprenditoriali nei settori dell’industria, del turismo, dell’artigianato, del commercio, dei servizi, della trasformazione dei prodotti agricoli, della cultura, dell’intrattenimento, del sociale, ed è riservato alle micro e piccole imprese già costituite da non più di 12 mesi e alle imprese costituende. Il contributo massimo è di 100mila euro. Il secondo riguarda il sostegno agli investimenti delle micro, piccole e medie imprese già costituite da più di 12 mesi e da non più di 60 mesi dalla domanda, nei medesimi settori. Il contributo massimo è di 250mila euro. Il terzo riguarda le nuove attività di liberi professionisti, associazioni e società di professionisti. Il contributi massimo è di 40mila euro.  L’iniziativa congiunta di Confapi Matera e Regione Basilicata nasce a causa del notevole interesse suscitato dall’annuncio dei 3 bandi, dalla rinnovata propensione a investire e dal compito istituzionale dell’Associazione di promuovere la nascita di nuove imprese e di accrescerne la competitività.

Condividi subito