NUOVA SCOSSA DI TERREMOTO: EPICENTRO TRA LAURIA E MARATEA

Condividi subito

Secondo l’istituto nazionale di geologia la scossa è stata di magnitudo 4.3 a 270km di profondità. Epicentro tra Lauria e Maratea, nella Basilicata tirrenica. Poco prima, in mattinata, altre scosse avevano interessato la Sicilia, più superficiali e avvertite dalla popolazione. Dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 5.7 alle 22:02 di ieri sera nel basso Tirreno, pochi minuti fa alle 13:58 di oggi un altro terremoto forte, secondo il Centro Sismico Euro Mediterraneo di magnitudo 4.1, ha colpito il Sud Italia, stavolta sulla terraferma tra Calabria, Campania e Basilicata, anche in questo caso a grande profondità (circa 270km).

 

Condividi subito