PER I FARUOLO’S I POTENTINI HANNO L’ANELLO AL NASO

Condividi subito

Una puzza di marcio si è subito sentita. In pompa magna si è fatto credere che una multinazionale estera, che raggruppava noti imprenditori e la famiglia Capuano, fosse interessata all’acquisto del Potenza Calcio, pronta a depositare un assegno circolare. Poi si è scoperto che la multinazionale in realtà era una scatola vuota, o giù di lì, del paradiso fiscale maltese, che gli imprenditori che contano non c’erano (vedi Tarricone che ha subito smentito l’interesse alla società, tanto per citare un esempio) e che la famiglia Capuano non è poi così unita (per usare un eufemismo) da poter pensare di acquistare qualcosa insieme, a Salerno è fatto notissimo. Addirittura è lo stesso Eziolino che, in odore di deferimento federale e di rescissione unilaterale con l’Arezzo, pronto a far valere la giusta causa per il doppio impiego, ha minacciato la stampa di querele in caso il suo nome venisse ancora accostato al Potenza. Peccato per lui che ben tre avvocati hanno inviato a suo nome un’offerta scritta all’attuale dirigenza per l’acquisto del Potenza. Ma la ciliegina sulla torta è stata data dall’assegno depositato a garanzia. Niente circolare. Faruolo ha portato dal notaio un semplice assegno bancario. A chi gli ha opposto che non si trattava di un circolare ha spavaldamente risposto: “è meglio di un circolare, è del mio conto personale, andate a vedere chi sono”. Pensava forse che i potentini e V&V avessero l’anello al naso e non andassero a controllare. E invece no, i controlli sono stati fatti. E cosa è emerso? Che l’assegno era scoperto! Per tutta la giornata abbiamo provato a chiamare Faruolo e i suoi legali. Risultato?
Continui rimandi: “ora vi diciamo”, “ci sentiamo dopo”, “adesso arriva il comunicato in cui vi spieghiamo perché l’assegno era scoperto” e così via. Questo per un’intera giornata. Alla fine è arrivato qualcosa? Macché, il nulla più totale, proprio come parrebbe sia la solidità dei proponenti e la serietà dell’offerta. Cari Faruolo’s, i potentini non hanno l’anello al naso. Adesso, per piacere, fatevi da parte

Condividi subito