ATTACCO INFORMATICO ED E’ SUBITO POLEMICA

Condividi subito

hacker-a-lavoroIl Dipartimento per la Sicurezza e l’FBI stanno indagando su un attacco informatico avvenuto ieri negli Stati Uniti e che ha fermato o rallentato l’accesso a Twitter, Spotify, Amazon e altri importanti siti internet internazionali.

Questo è stato possibile prendendo di mira direttamente il routing del traffico Internet.

La Dyn, società che si occupa dei servizi Internet del New Hampshire, ha riferito di aver subito il primo attacco informatico intorno alle ore 04:00 La società è riuscita a ripristinare il servizio nel giro di due ore ma intorno a 9:00, sono stati vittima di un nuovo attacco hacker che ha colpito su larga scala travolgendo letteralmente i server dell’azienda. Ad ogni modo, gli esperti sono riusciti a ripristinare la situazione che è tornata alla normalità intorno alle 15:00.

I clienti della Dyn che hanno subito conseguenze come blocchi o importanti rallentamenti sono molti, tra i più famosi PayPal, Github, Netflix, il New York Times, il Boston Globe e il Vox Media.

Gli investigatori sostengono che per agire, gli hacker hanno avuto bisogno di comandare un gran numero di dispositivi connessi alla rete. L’attacco utilizzato è già conosciuto dagli esperti del settore noto come Distributed Denial of Service, o DDoS. Questo metodo prevede un sovraccaricamento del traffico sul sito internet mandando in crisi il sistema.

Aziende come la Dyn sono un “obiettivo primario”, per gli hacker, perché gestendo servizi internet per molte società importanti, attaccando loro attaccano di conseguenza un gran numero di siti web in una sola volta.

Intanto aumenta la polemica interna negli Stati Uniti.

Infatti questo mese, le mail personali del candidato democratico Hillary Clinton sono apparse su Wikileaks. Nel contempo gli attacchi sono stati imputati dagli esperti ad hacker russi. Da qui il collegamento con Trump, avversario politico della Clinton partendo dalla sua storica amicizia con Putin, Presidente della Russia.

 

Condividi subito