ARRESTATO A TOLVE PER POSSESSO DI DROGA E UN FUCILE

Detenzione a fini spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi. Con queste accuse un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri di Tolve. L’arma e un chilo e mezzo di marijuana sono stati trovati in un casolare di campagna, dove l’uomo vive, durante i controlli dei militari. All’operazione hanno preso parte anche unità cinofile dell’Arma. La marijuana in parte era ben occultata in barattoli di vetro e in parte in fase di essiccazione in un locale di areazione.  Ad aggravare il quadro indiziario il ritrovamento di un bilancino di precisione e un fucile automatico calibro 12 illegalmente detenuto, oltre a vario munizionamento calibro 12 e 7.65.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.