PRESENTATA A MATERA LA CANDIDATURA DI ALIANO A CAPITALE ITALIANA DELLA CULURA 2018 E IL PREMIO LETTERARIO CARLO LEVI

Condividi subito

premio-carlo-levi1«Il premio letterario è stato il punto di partenza di tutto quello che oggi, Aliano, culturalmente rappresenta». Parole di ringraziamento e di orgoglio riempiono la conferenza stampa di presentazione della “XIX Edizione del Premio Letterario Nazionale Carlo Levi”, presso Palazzo Lanfranchi a Matera, nella mattinata di oggi. Giornata importante per Aliano che con la presentazione della dodicesima edizione del premio ne approfitta per rimarcare la ferma volontà di candidarsi a Capitale Italiana della Cultura per il 2018. «Forte è la volontà di tutti gli attori che credono fortemente nella candidatura di Aliano a Capitale Italiana della Cultura nel 2018, consapevoli di essere i più piccoli rispetto alle altre 21 città italiane in gara per densità di popolazione, ma culturalmente densa di eventi e percorsi che possono essere d’esempio per altri piccoli comuni lucani, che costruendo una strategia basata sulla cultura, possono evitare lo spopolamento». Così il sindaco di Aliano, Luigi De Lorenzo, ha sottolineato la scelta del borgo lucano a candidarsi a questo prestigioso conferimento. E’ stato illustrato, inoltre, che il Premio “Carlo Levi” consegnerà i prestigiosi riconoscimenti sabato 29 ottobre presso l’Auditorium del Comune di Aliano. La giuria tecnica presieduta da Raffaele Nigro ha già indicato i vincitori:” Appia” di Paolo Rumiz per la Narrativa;” L’arse argille consolerai” di Nicola Coccia e” La pittura dell’800 in Puglia” di Christine Farese Sperken per la Saggistica;” Grassano Melitense Memoria e territorio” di Nicola Montesano per la sezione regionale;” Il lessico magico” di Rossella Pace come migliore tesi di laurea. Il premio speciale fuori concorso è stato assegnato a” Il blu e il rosso nel Mediterraneo colori di un millennio”, di cui sono coautori padre Angelo Cipollone e Francesco Di Tria.

Condividi subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.