ARRESTATE 18 PERSONE A RIONERO MENTRE TENTAVANO DI RUBARE 5 QUINTALI DI CASTAGNE

Condividi subito

Colti in flagrante mentre stavano rubando castagne. Diciotto persone – romeni, bulgari e italiani, fra i quali sette donne – sono state arrestate dai Carabinieri nella zona di Rionero in Vulture (Potenza) mentre stavano rubando castagne in una proprietà privata della zona. Tutti provenivano dalla provincia di Foggia e sono accusati di concorso in furto aggravato: due di loro anche di rapina impropria, avendo minacciato con dei coltelli i collaboratori del proprietario del castagneto, che li avevano visti aggirarsi nella zona. Il furto si aggirava su circa 5 quintali di castagne, raccolte in sacchi nascosti all’interno di due furgoni, per un valore commerciale di circa 2.500 euro. La refurtiva è stata restituita al proprietario. I furgoni e i coltelli sono stati sottoposti a sequestro.

Condividi subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.